Simone Rossetti

CACCIATORE

“Sei abbastanza stupido da giocare a quidditch babbano”. Dopo questa provocazione comincia ad allenarsi con i Gryphons nel luglio 2016, dando, da atleta instancabile qual è, una prima svolta al livello di preparazione sportiva della squadra. Il suo è un gioco prettamente fisico e di grande impatto, che al Girone Bianco del 2016 gli vale diversi cartellini, dati anche dall’inesperienza in questa specifica disciplina. Nonostante ciò, viene convocato nella Nazionale Italiana Quidditch e a Oslo si fa notare per i suoi attacchi implacabili. Cacciatore di punta della squadra, se la cava alla grande anche in altri ruoli grazie alla sua esperienza sportiva e alla sua determinazione. È lo speaking captain dei PGQ, sempre pronto a far forza agli altri giocatori sia con le sue parole che con le sue azioni in campo.

EVENTI UFFICIALI
Girone Bianco 2016
European Quidditch Games 2017 ( Nazionale Italiana Quidditch)
Girone Bianco 2017
Italian European Quidditch Cup Qualifier 2017

[Foto di Giada Mand: FBIG]